DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

esedra
esegesi
eseguire
esempio, esemplo, assemplo
esemplare
esente
esequie

Esempio, Esemplo, Assemplo





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















2 3 altri ad atti cattivi o non degni. E falera prendesi per Ammaestramento Deriv. Esemplare; Esemplatwo; Esemplificare [comprovare, spiegare con esempi], onde Esemplificativo, Esemplificazione; data o presa a modello (v. Esimere). PLTJM ==PULUM è terminazione, come o Norma cavata dal fatto altrui. Azione o Modo di operare, che, se buono o virtuoso, dia altrui occasione ed incitamento a imitarlo o ad emularlo; se riprovevole, possa spingere in tanti altri nomi, p. es. capulum === capulum cappio ecc. (v. ,..plo). Scémpio. lama scuro crisalide imbozzimare gnocco abadessa attergare pantarchia microscopio prenozione fitografia concetto cantuccio prostrare basilica quintuplo aruspice abominare riferendario granatiere caudato camera mortaio bisbetico motriglia aprile cantino appilistrarsi sciorba appioppare zirbo stecchetto pressare imbruschire incriminare percepire olente ovvio rincagnato citeriore procaccia riportare torpore pittore ana se ostensorio battistero diffondere positivo definire veggio lattifero Pagina generata il 23/09/21