DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

sbullettare
sburrare
sbuzzare
scabbia
scabino
scabro
scacato

Scabbia





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















3 per cui skāpetos e kāpetos ^ssa^ skapāne vanga [arnese per scaire|, skāphé ogni corpo scavato, skābos ventre della nave, scafo, non che i. a. ted. se ab a |a. slav. skobli, sloven. e o beli ( rasiera^ raschiatoio^ rurito scuopa \mod. da SOĀBERE |== scavare, ischiare, a. a. tee?, scaben, od.schaben, ^. skaboti|^raŦare, che [usta il Benfey, tiene a una rad. europ. CA-, SKAP-, SKAB-, onde il gr. SKĀPTEIN == Ut. kap-óti, slov. kop-ati| ;hnppe| pala (arnese per scavare) ecc. 'ompara Cippo, Scabro, Scafare, Scafo, 3 sarchiello, skālmé spada, coltello f e dell'a. a. ted. scar vomero, skeran [mod. scheeren] tosare [mod. scharren] raschiare. Merita confronto anche il sscr. ksuras |=== skuras^l rasoio]. Malattia cutanea grandemente pruriginosa, che si mostra a foggia di pustole, Scapola, Schifo, Scoffina, Scanno, prodotta da la stessa del gr. skāllō zappo, sarchio, Sgabello, Sgubbia, Zappa, Zolla). I [La indice surriferita |SKA-| sembra essere skalis un animale parassita: altrimenti alla greca Psora, e comunemente Rogna. Deriv. Scabbiāre == Nettare dalla scabbia, e jėg. Bipulire, Piallare; Scabhiffso'-a. sformare macuba rifascio debellare orma tonaca carogna salamandra carambolo tinello stipite boba raccomandare inscrivere cannella mandragolone rosignuolo spasso iutare ginecologia assomare pevere lucciola inorridire darsena scropolo muscolo colono Pagina generata il 05/04/20