DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

caustico
cautela
cauterio
cauto
cauzione
cava
cavagno

Cauto




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 Prudente. Ś Vale anche cÓuto lai C└UTLTS per C└VTUS (=== got SKAUS) da CAV-╚RE (sloven. CUVATI-SE) stari m guardia, nascente dalla rad. KAV, che ogni minima SKA^N === KAV, SKAU guardare, che ritrovasi ne sscr. KAV╠S assennato e propr. che addita osserva, a cui pur si collega il Ut. KAV ËTI custodire, P a. a. got. SKAVJAN guardare, contem piare, il got.vs-SKA.ys ===SKAUS cauto, KATJ NS [==== ted. SHĎN] bello (propr. da guardarsi mirabile), non che il gr. KO-╚O e KO-NN╚C [per KAV-╚O e KAV-N╚OJ rimarco (cfr. Cura) Ś Colui che procede con senno investigando con accortezza ted. SCAW-ĎN ==== mod SCHAU-EN, Assicurato di non perdere, Garantito : onde ź Far cauto ╗ oltre il significato di Rendere altri accorto B guardingo, vale altresý Assicurare, Dar sicurtÓ. Deriv. cosa, perchÚ male non ne avvenga e si conduca a buon fine; altrim. Guardingo, Accorto. Sinon. di Circospetto e Guardingo, Sagace; Gazitela; CautÚzza; Cauziˇne. calpitare posare vivanda pronunciamento coglione mediocre brunire convelle diaframma monferina rada maiale croce arabesco siniscalco quacquero zinna mammalucco digressione pericarpio sprizzare eliofobia archetipo cantimplora vitigno implume rabattino impiattare verosimille smorzare piviere botte dote dentello pentarchia mazzuola eslege frana bossolo disobbligante donato abito ciborio sculto diportarsi capo fedifrago algido inserire glave cianciullare excattedra riservare Pagina generata il 22/01/20