DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

scatenare
scatente
scatizzare
scatola
scatricchiare
scatroscio
scattare

Scatola




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 checchessia. « A lettere di scatola » SKAD- coprire, nascondere (v. Casa, Scudo), che darebbe il senso di salvadanaio, scrignetto: nel qual caso il ted. parere chiaramente, alla libera, e, come altramente si dice, fuor de'denti : perché nelle scatole delle antiche spezierie a. ted. SKATT, mod. SOHATZ tesoro, che sembra riferirsi alla rad. di riporvi entro schacthel trarrebbe dal romanzo, come suppone il Kluge. Arnese di legno sottile o d'altre materie e di varie grandezze, per scątola Giusta il Diez dal ted. SCHACHTEL, che fórse č detto per SCHAFTEL da SCHAFT (ant. SCAFT) ripostiglio, cassa : ma non č escluso che possa trarre dal b. lai. ĢSCĄTUM [onde scĄTULAl, derivante dalPa. uso suolevasi scrivere a grandi posto avverbialmente col verbo Dire, o simili, vale Esprimere ad alcuno il suo lettere quello che contenevano: onde si disse anche « A lettere di speziale ». Deriv. Scatoląio; Scatolétta-fno-ó'na. cerebro veratro tombolata cranio molare diradare berlingaccio perenne paventare massa glande vicolo istitore fuco intermettere serenissimo cufico vascolare sbuffare spinella vermena ione scerpellare perifrasi moneta patullarsi binato infossato forosetto spollonare isomorfo pattona vestibolo accarnare carabina gime graffito aggredire sostentare sbroccare latrocinio modesto felleo copulativo sbuffare colaticcio pusillanime intemerata soggiuntivo canfora ricalcitrare diaria imposizione scavezacollo selenio Pagina generata il 20/02/20