DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

guisa
guitto
guizzare
guscio
gustare
gusto
h#

Guscio




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 fv. Scudo), Scorza, Corteccia guscio dialett. vew. sgusso, gassa, sgassa, milan. gass, gassa, romagn, goss, gossa^ /r. goasse: detto forse, pensa il Gaix, per GALLXJSCIO, GALL┘SSO, da (la nux) G└LLICA, ond'anche Gai lici olÓ, che il grammatico Placido definisce : cortex venne in mente la detta etimologia propone anche il seguente processo formale: gallicia, gÓPeia, gÓlscia, gÓuscia (== fr. gausse, gousse) che in veritÓ apparisce terribilmente laborioso. Sembra quindi migliore attenersi alla etimologia proposta dallo Scheler, cioŔ dalPa. a. ted. HULSA, med.' guscio, baccello, [a cui taluno raffronta il cello: bret. gaz, cuz ripostiglio, copertura, legnosa di alcuni frutbi, come noci, nocciuole, mod. h¨lse c= ingl. husk, (che pi¨ si avvicina) gaelic. guiseid, cimbr. swysed tasca}', dalla radice indo-germ. SKU coprire, ond^ anche il lituan. kiautas^scio (scorza) nucis juglandis. Il Diez al quale h¨lse, h¨lsche, e dei semi di alcuni frutti, come pesche, susine ecc,; e anche Siliqua, Baccello, Invoglio in generale. Deriv. Gusciolino; Gusciˇne; Sgusciare. protonico esclamare bolletta soffermare galoppare frugivoro ora profondere soprastare spandere frollo olocausto anno martinella reprobo sinistro riferendario nevola intrudere stirpe desso disagio ostracismo borborigmo lacco trenta frapponeria comprovare riempire mimosa supplice isomorfo educare caporiccio filibustriere caolino stecchire stoico retorica lodo flavo avvinazzare diodarro pace formato stracciare rigurgitare snello sforacchiare giunchiglia micro Pagina generata il 09/04/20