DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

doge
doglia
dogma
dolce
dolco
dolere
dolico-cefalo

Dolce




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















5 gr. affine al lai. GLU-TIRE inghiottire (v. Ghiotto). Soave e Molle, Soave a} tatto; di tempera, Arrendevole; di salita, scala, Non erta, Che si pu˛ salire agiatamente; dell'indole di persona, Benigno, centrar, di Severo, Austero. Deriv. grato al gusto, come lo zucchero e il miele; contrario di Amaro e anche di Aspro e Salato. Fig. Senza asperitÓ, dˇlce prov. dolz, dos; fr. doux; Piacevole, Dilettoso, Caro, Prediletto; Tranquillo; Di benigna natura; e quindi, parlando di aria o clima, Temperato; di legno, di terra, di metallo e simili, a lavorarsi; di lana, seta. Liscia, Trattabile, Agevole glu-kys (Curtius), onde gle¨kos mosto, dalla radice del sscr. GUL-YAM dolcezza, GUL-A melassa, che il Benfey invece ritiene cai. dola; sp. dulce; pori. duce: dal lai. D┘LCi8 detto [per dissimilazione di Gr in D] da G┘LCIS, che cfr. col DolcÚzza; Dolciastro; Dolcificare; Dolcigno; Dolciore; Dolciume; Dˇlco; Dolcinea; Dolczre (antic.), onde i comp. Addolcire, Indolcire; SdolcinÓre. gargalozzo perspicace attenzione tro areostato oggi ostia sensazione zeccola ambone superfetazione ossalico merce monastico natica malgrado ruta pestare predecessore contundere impensato scorzonera affacciare balire bisnonno equilibrio rancio tinto ungnanno postergare segnatura piticchiarsi mezzo sopravvivere indifferente angaria rovaio zenzero ossalico contributo giarrettiera deprimere bordeggiare transigere finestra frammassone partigiana friggere insaputa terchio gradevole Pagina generata il 19/10/19