DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

danda
dannare
danneggiare
danno
dante
danzare
dardo

Danno





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















3 che alcuni congiungono 1 gr. ZM-IA danno, svantaggio, al gr. dam-n e al lai. o m-are domare: col quale anzi danno rtr. donn; rum. da una; provi. -ams, dans;/r.dam spesa, danno,do maage danno, perdita; cai. dany; sp.dafi.0; ort. damno, dano (or&.dami, demmi, ng. sass. om^=ingl. do o m condanna, urna, perdita): dal lai. DM-NUM e pi ntic. BMPNUM, perdita, lediante Va. a. ted. zam-6n==wod. zhlen parallelo una supposta forma dorica DA:iA,come a taluno Bmbra avere affinit la stessa voce Danno 7. Domare), Si volle pure confrontare uesto vocabolo al lai. TEMNO io disprezzo, ir 7 {Dig. framm. 3, Di damno infecto xxxix, 2) in questo concettc definisce il danno una diminuzione delle proprie sostanze, una perdita patrimoniale . La detta radice vedesi cibi, DA-JTRN porzione, DPT dilanio, divoro, DAP-N spesa^ DP-ANOS prodigo, DAP-AN spendo, consumo, nelPa. nord. ted. TAP-A consumare consista nel recare onta travaglio ad altri e nel togliergli quaich cosa del suo. Il Lessico di Pietroburgo 1 ravvicina al sscr. DABH-NOTI offendere danneggiare, ingannsigre, lo illustri, i quali invece opinano do versi connettere che avrebbe il favore Pantiquato DMP-NUM; ma ci noi menato buono dal Eick, dal Curtius ec altri sarebbe discesa la nozione di perdita, cattura, detrimento, altra ragione; altrim. Iattura, Scapito, Perdita, Detrimento, Pregiudizio, Disastro, Sciagura, dei quali sinonimo. Deriv. Danneggiare; Danmficare; Dannso. Cfr. ecc. (cfr. Dente). Nocumento che venga per opera d'altrui o per qualsivoglia e peggio a DMO (==== de-emo) tolgo, peroc che il danno comparire nel sscr. D-YATE, e DAP-AYATI, nel gr DA-i divido, DA-IS, DA-IT banchetto e propr. distribuzione di pena inflitta specialm. in denaro. E di vero anche L giureconsulto Paolo a una rad. DA, DAP co senso di spartire, onde ne verrebbe il sens di spesa, dispendio (a tal che vedesi usate dagli autori latini anche per oggetti ch( costano cari, come animali, figli, ragazzi) dal quale poi Dannare,; Condanna; Indenne. imbarcare mestola giallo baccano improbo carbonchio noria collettore intercalare carreggiata mammario brogliare persecuzione manata disadatto stramazzare sovvallo albino mottetto quintessenza bambolo bistondo fucato buglossa fischione interno aro trepano predio filare cancello sinderesi trapano fisica cicciolo sproporzione esanime patricida disconoscere novena grafite affrontare palladio vigore remunerare rampogna soprassedere fascia influire teoretico curioso dissecare avanguardia mastiettare Pagina generata il 24/01/20