DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

suntuoso, sontuoso
suo, sua
suocera
suocero
suola
suolo
suono

Suocero




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















6 dèveris === a. slav. doveri, gr. daFèr, lai. levir[, che vuoisi abbia il senso originario dial. sard. so gru; rtr. sor; rum. socru; mod. prov. sogre; a. fr. suore, suevre \mod. beau-pèrej; cat. sogre; sp. suegro; pori. sogro: == lai. SÒCER-US \class. SÒCERJ che confronta boem. svakrj, col Ut. szészuras,col celio \cimbr.\ chwegrwyn, e col prototipo sscr. (^VÀCURAS \zend. che darebbe un senso qacura == ^kvacura, armen. == ^skvesuri: che alcuno pretende sciogliere col sscr. SVA suo [cangiato nel lai. in so, come in somnus == sscr. svapnas| e cuRAS j=== gr. kyros, kyrios] signore, lo di divino o simile agli dei. Il padre del marito rispetto alla moglie skesur suòcero il padre della moglie e rispettivamente del marito: al modo stesso che la donna chiamava il fratello minore del proprio marito dèvr o de vara \lit. di alto rispetto al nome, col quale nelle antiche famiglie ariane veniva chiamato col gr. ekyròs [per ^sF-ekuròsI, col got. svaihra, a. a. ted. swigar, mod. schweiger laccante a swèhur, mod. schwàherj, ani. slav. svekrn \rziss. svekorù, polac. swikier, swagier, e della moglie rispetto al marito. politipia incolto stringa laringoscopio vegnente istituire benefico alare perielio simile ameno paleosauro domma moccolaia frutta gottazza melarancia contrario mondiglia melassa omeopatia anacardo tumolo preterire affratto novatore sud mendico discomporre necropoli roccolo profumo ditola granfio eterodosso cetera stracciasacco dobletto nevralgia epitalamio maggiorana almanacco soppiantare abbandono attenuare proludere prillare barlocchio categoria intradue pentafillo triforcato vangheggia Pagina generata il 01/04/20