DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

lungi, lunge
lungo
lunula
luogo, loco
luogo-tenente
Iuoia, loia, luiola, loiola
lupa

Luogo, Loco





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















4 avviene di frequente (p. es. in Deliri quere, Litanie, Loto). Spazio lu˛go e loco rum. i o e; prov. locs, iuecs;/r. lieu; cai. Hoc (źp. e j3or. lugar ===== locÓlem): che un corpo occupa == lat, LĎCUS e pii anticam. ST-LOCUS, come affermano Quintiliano e Pesto (cfr.-L^e), che alcuni eti ssar. sthal-am == gr. stale il Corssen, traggon dalla rad. STAL-, STALK- trasformata pei metatesi in STLA-, STALK- porre, onTanch il (in Esi chio), a. a. ted. stai, mod. stelle luogo posto (v. Stare^ cfr. Stalla)', altri dalla rad STRAK- == STLAK- distendere, dalla qual╗ proviene Vant alt. ted. strenhen, moa strecken stendere, strih, mod. Strich Strecke tratto, spazio, cambiata R in i come mologisti, contrario o pu˛ oc cupare, Posto; ed anche Paese, Podere 2 per eufemismo II Cesso, detto anche Luogo comodo e Luogo comune. ŚDiconsi ź Luoghi comuni ╗ I fonti generali degli argomenti e delle prove nella eloquenza. Deriv. fig. Agio, Modo, Comodo, OpportunitÓ; Locale; Locare; L˛culo; Luogo-tenente; Allogare; e Collocare; Dis-locÓre; S-logÓre; Tras-locÓre. Cfr. Locupletare. dibruzzolare semiminima sposo sei accordare camaldolense deificare garzerino molla sospeso incubazione truffa precessore intruso guascherino consolidare semivocale pisello urra ligio assafetida zecca seminare subiezione volatica staffile garetto stracchino amovibile pendere capolino patacca raspa scribacchino miriade frode impari vessillo efflorescenza picchiolare prematuro urna litiasi areopago gabbiano stecco segolo cursore matrigna squallido Pagina generata il 24/01/20