DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

ospedale, spedale
ospite
ospizio
ospodaro
ossaio
ossalico, ossalino
ossario

Ospodaro





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















2 o, secondo altri, capo dz famiglia dal sscr. GĎS-PATI, che s lettera vale padrone ospodÓro == slav. hospodÓr, dairaw^c gospodarj == rwss. gospodar, aw. buig gospodý, Ut, gaspadorus, boem. hospodin padrone, signore: dal sscr. GHAS-PATI padrone di casa, di una stazione d\ vacche, formato con GOSTHA stazione d\ 4 == que7 che riceveva il forestiero^ lo slav. e Ut, gospodarz vacche da GO bove, vacca, e poi bene, avere (v. Bove), e PATI padrone dalla ra^. PA- g a spada, polac. gospoda osteria, d'onde ragione il presunto legame tra quella 50stewere, proteggere (cfr. Padre e Desposta). lo che sarebbe un riflesso della primitiva vita pastorale-patriarcale. [E siccome queste stazioni erano breve luogo di fermata per i viaggiatori, prima che usassero gli alberghi, cosi avrebbe, secondo alcuni, attinto voce e il lai, hˇspes ostiere e indi padrone (cfr. Oste e Ospite)]. Titolo di dignitÓ equivalente a Padrone, Signore, che si dava agli antichi governatori dei principati danubiani e segnatamente a quelli di Moldavia e Yalachia. cinguettare civico mosca sciaguattare astaco convenevole pravo rangolao coruscare litologia mis prestante balordo assennato contraddanza mercenario ogiva tesmoteta zara trasgressione barbuto druidi squillare pipiare tosto marrano talismano segmento peana plasmare lungo suvero strofinare ascrivere logistica acquitrino mucciaccio provare poggia affrangere terreo barattolo palanca relatore incruento sfioccare diesis combnstibile frufru avvincere ribalta cassatura supplice delubro schiso zolfo Pagina generata il 26/08/19