DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

rasare
raschiare
raschio
rascia
rasciugare
rasente
rasiera

Rascia





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















1 sospetta, bene apponendosi, che abbia preso il nome da RĄSCIA antico nome della Slavonia d^onde in origine proveniva. Altri da ĄRRAS, rąscia fr. ras; ingl. rash. Il Muratori ond^ anche Arazzo specie di panno grossolano. 4 nome da prima fu. di cittą (oggi Novi-Pazar), posta sul fiume Rasca nella Servia meridionale (oggi Bosnia), ove risiedeva il rč; onde tutta la Schiavonia o Slavonia, vale a dire tutti i paesi slavi la regione si disse Regno di Rascia, che poi si estese fino alle coste della Dalmazia. Ai tempi di Dante indicava tutta dai pescatori e marinari. Al plurale « Rasce » diconsi i Pendoni bianchi e neri intrecciati, che si pongono alle mura di una chiesa, quando si fa mortorio di persone illustri. Deriv. Kasciere == colui forte e consistente, usato nei paesi slavi specialmente sotto lo scettro del rč di Servia, che l'Alighieri ricorda con acri parole, per avere falsato i ducati di Venezia: ............... e quel di Rascia Che mal aggiusta il conto di Vinegia. (Paradiso, xix. 140-7). Specie di panno di lana, grossolano Questo che fabbrica o vende panni di rascia. bastarda cuccia fantoccio smorto pavoncella campare settuagenario concio scozzone caraffa barbotta radiare sfigmometro ascialone treppiede reame tenda chermes ingrottare sverza mortella sogliola desidia corame micro ginnasio broccolo glicirrizza elleboro saldo migliarini acquattarsi vino crosciare abbonire agora bruno barocco ricettacolo unghia cavatina morella morchia rinterrare stampone collare roccetto agio immarcescibile cirrosi guatare rotolo Pagina generata il 04/04/20