DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

marmeggia
marmellata
marmitta
marmo
marmocchio, marmotto
marmorare
marmoreo

Marmo





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















5 viene recluto affine af gr. marmÓreos marmo rum. marmare; prov. marnes; fr. marbrÚ; sp. marmol; pori narmore [serb. mramor, rusn. marnoru, ted. marmorj: dal lai. M└RMOR === rr. M└BMOROS che in Omero [uella voce trovasi sempre nel colore, capace di prendere un Ľulimento splendente, adoperato da tempo cnmemorabile neHa scultura e nell'archiettura. Deriv. Marmare == esser gelato (come il mar10) che ha il tenso di senso di macigno senza relazione alle sue qualitÓ steriori. Pietra fine e dura [carbonato di calce], i vario [ani slav. moarmor¨, a. i. ted. marmulj, che in generale spl^nlente, marmairˇ splendo, formato per luplicazione da una rad. MAR-, luccicare^ brillare^ ond' anche il scr. m a rie'i raggio di luce, marakata meraldo; mentre il Pictet congiunge al scr. mrn-maru propr. terra, pietra, maigno [da una radice che ha il senso di rantumare], riflettendo ; Marmista; Mormorare == dipingere o diporre i colori in maniera da rappresentare il 1 Mormori: sÓre == dare o per via di colori, me sono alc-ane qualitÓ di marmo; o in altro mod apparenza di marmo; MarmorÓrio == statuaria scultorio; Marmoreo == Mormorino! Marmoros == che somiglia per la sua luciditÓ al marm frazio raperonzo moresco dilavare incremento lusso salamistra metopio riviera tela incantare sterzare bastardo cavetto dardo questo zamberlucco amitto protestare telegramma divinsa geratico sopravvenire rigirare delinquere timido nodello chermes trasgressione semivocale capacitare fascio invidia quadrigesimo dilucidare aldermano sozzo frugolo col assunto alna piombaggine zelo estenuare repentino cistifellea melica mediastino broscia rasoio perdonare lopporo Pagina generata il 27/02/20