DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

fello, fellone
felpa
feltrare
feltro
feluca, filuca, filuga
felza
femmina, femina

Feltro




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















6 trovasi primi del mod, sved. pi usi i] nel medesimo significato che tiene a un verbo FILZEN (sopra vvi venie nel tedesco moderno) che deve, com osserva il Littré, avere il significato ori ginario di battere, calcare (cfr. Gualcare') non essendo che P intensivo dell'ani. FIL LAN battere (cfr. Sferzare). Il Grimm, i Curtius e il Corssen sostengono V affiniti del germ. FILZ, FBLT col lai. p i 1 eus ===== gr pii os cappello di feltro. Sorta di grosso panno non tessuto com posto di lana o peli agglutinati e com pressi, in modo quantiti di erbe minute e fitte feltres,feutres; a.fr. fé I tré, fa ut rè (onde fa ut rè r calcare, &a e loro barboline che, intrecciandosi nello stato superficiali del terreno, lo rendono consistente e sodo comunemente Gotica. Deriv. Feltraiublo; Feltrare (fr. filt féltro prov. sp. fieltro; port. tei tro: dal b. lai. FÈLTRUM e FÌLTRUM, ch proviene dal germanico, ove danes. e ingl. FILT, V tere), mod. feutre; Per simil. Quella a. a. ted FILZ e Vang.sass. PELTJ==== Ut. filcas, ani slwJ. da formare un corpo quas impenetrabile. r e r); In feltràre-fre. Cfr. Filtro. spettro paccheo manipolo torzuto rassegna comodo rabula sconsiderato foia cocchiume preposizione rococo sonco nilometro citaredo filosofale ostia glaucoma saettia concrezione badia degradare tessitore la ingozzare ippagro pediculare propedeutica falsobordone laringotomia lupo prossimo bega rimemorare elidere enterite prorompere ambage subisso strabuzzare genetico giaculatoria celloria amista origliere dia ebete grisolito rinchinare ritoccare strattagemma diffondere barbicare istitore Pagina generata il 21/11/19