DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

dante
danzare
dardo
dare
darsena
darto
darvinismo

Dare




Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



VIVA - Cittadini per Greve in Chianti






















4 d¨-tis, d¨nis) dono e nello zendo D└-THRA (=== gr. d6-ron=== a. slav, da-r¨, lai. d˛-num) dono, regalo (cfr. Dedito, Dono, Dose, Dote). Trasferire, Far passare in altrui, colla idea accessoria della spontaneitÓ, Assegnare, Attribuire, Concedere e simili. Deriv. Dato; Dateria; (====^r. dare prov. cai. sp. e pori. dar [fr. d.onner): dal laf. DARE ===p. j). D└TUS - fondato sulla stessa radice che -dere; Tra-dzre; Vendere. trovasi duplicata nel sscr. DA-D└-MI (=== gr. di - d o - m i, ani. slav. da-mi, Ut. du-mi) do, e d˛ -ter====to.dÓ-tor) datore, D└-MAN (===== gr. d˛s, dˇ-tys, d˛-sis===^. Dativo; Datdre-trzce; DÓzio; Daziane. Comp. Ad-dÓrsi; Oircon-dÓre; Man-dÓre; KŔn semplice in DA-NAM il dare, D└-TAR vilipendere scaffale bernesco incalocchiare grisantemo bipenne fatare esercito metallifero garzaia patronimico lunazione travare attore russare memoria capassa ruzzolare antelio cromatico b quindi butolare sienite incubo cacheroso censimento grugno laciniato tigrato massima sera briccola baccalare sacrare irrito soggettivo borro uzzo diottrica disgrato supposto falangio allah acerrimo cazzuola soffrire frisetto equivalere bambagia paludamento Pagina generata il 17/08/19