DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

pollicitazione
polline
pollino
pollo
pollone
polluzione
polmonaria

Pollo





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Atlante Storico
Il più ricco sito storico italiano

La storia del mondo illustrata da centinaia di mappe, foto e commenti audio






















1 mod. poģile; sp. pollo-a; póllo prov. polo; ani. /r. polle, port. poiha pollo, giovane uccello : dal lat. PŁLLŁS ==== gr. PÓLOS ogni animale ancor giovane, parfciG. puledro, e anche pulcino e come termine 5 TJomo ine sporto e acconcio ad essere pelato, cioč messo di me^zo e spogliato. Deriv. Pollastro! Polleria; Pollicino; Pollina^ Pollinaro-io; Pollino = di pollo; ed di procreare, generare, ond'an che il sscr. pn-trą figlio, č aggiunta per lo pił de' pidocchi de' polli, e indi per estone di vezzeggiativo bambino : dalla rad. PU- ch ha il senso del gallo e della fanciullo, pu fri figlia, pņtas piccolo \animale\, Va, slav pł-ta uccello, tntti płtenģci == lai, pullus putica passero, il lat. płtns e płsui •ragazzo, płpus bambino, Va. a. ted. folo mod. fohlen, got. ful-a, ang. sass. fola ingi. fo&ģpoledro (cfr. Popņ, Puerile, Pu ledro, Putto). Altri lo crede contratto di PUČLLIJS === PUČRULUS diminativo di PUBI fanciullo, che esce dal medesimo stipite Nome generico gli animali volatili. Cfr. gai lina; ma propriamente sarebbe il nato d: qualsiasi animale bruto; fig. Poledro, Polle e Pollone. hincetinde acciuga vampa valanga epistilio venti provincia rifreddare vi tavolino intravedere cacofonia tenaglia freddo enallage pondo azzalea garenna focattola pondio carbonio minuscolo indulgente colibri diacciuolo zozza vendita scorbutico borniolo catasto pistone serrare taglio marchese palingenesi dentice poligrafo iadi paranza verno rampicare vergello foro marruca manfa veloce calotta corvettare sopperire autoctono Pagina generata il 28/09/21