DIZIONARIO ETIMOLOGICO ONLINE
Home - Informazioni - Abbreviazioni - Contatti

RICERCA

pollicitazione
polline
pollino
pollo
pollone
polluzione
polmonaria

Pollo





Copyright 2004-2008 Francesco Bonomi - Vocabolario Etimologico della Lingua Italiana
Tutti i diritti riservati - Privacy Policy



Simone Secchi Sindaco di Greve in Chianti






















1 mod. poýile; sp. pollo-a; pˇllo prov. polo; ani. /r. polle, port. poiha pollo, giovane uccello : dal lat. P┘LL┘S ==== gr. PËLOS ogni animale ancor giovane, parfciG. puledro, e anche pulcino e come termine 5 TJomo ine sporto e acconcio ad essere pelato, cioŔ messo di me^zo e spogliato. Deriv. Pollastro! Polleria; Pollicino; Pollina^ Pollinaro-io; Pollino = di pollo; ed di procreare, generare, ond'an che il sscr. pn-trÓ figlio, Ŕ aggiunta per lo pi¨ de' pidocchi de' polli, e indi per estone di vezzeggiativo bambino : dalla rad. PU- ch ha il senso del gallo e della fanciullo, pu fri figlia, p˛tas piccolo \animale\, Va, slav p¨-ta uccello, tntti p¨tenýci == lai, pullus putica passero, il lat. p¨tns e p¨sui Ľragazzo, p¨pus bambino, Va. a. ted. folo mod. fohlen, got. ful-a, ang. sass. fola ingi. fo&ýpoledro (cfr. Pop˛, Puerile, Pu ledro, Putto). Altri lo crede contratto di PU╚LLIJS === PU╚RULUS diminativo di PUBI fanciullo, che esce dal medesimo stipite Nome generico gli animali volatili. Cfr. gai lina; ma propriamente sarebbe il nato d: qualsiasi animale bruto; fig. Poledro, Polle e Pollone. acagiu alloccare santoreggia sciolto piccatiglio lavanda appetire genio guardinfante sciatta particella scoffina scosso erebo consobrino scapo cavallone colei settenviri petizione gradevole coibente banco rimbroccio spettacolo tonsilla strizzare diventare stempiato impedimento decidere altare sessuale postliminio silfo favella formato margherita piantare nefando colica setto scabino fonte astratto biblico ingranaggio soprascrivere combuglio teglia parletico lentischio pisciare riconciliare Pagina generata il 20/10/19